Noi non siamo i nostri pensieri.

Un dipinto non è solo un dipinto. Esso racconta storie ed emozioni. Non si tratta di una semplice esecuzione, non in questo caso. C'è un evento che lo ha ispirato ed è che noi non siamo i nostri pensieri (e ne prende il titolo).

Noi non siamo i nostri pensieri. La prima volta che queste parole sono arrivate alle mie orecchie sono rimasta sconcertata. Come è possibile? Non è vero che "penso, dunque sono"? Ebbene no. IO SONO... dunque penso!

Bisogna abbassare il volume della mente per fare una scoperta, per trovare il silenzioso rumore del mistero. Bisogna scendere in profondità per fare l'esperienza dell'IO SONO. E' l'osservatore vero, puro, immortale.

Così scopriamo che la mente mente spudoratamente.

Opera, titolo: "Noi non siamo i nostri pensieri" di Nadia Comegna
Olio su tela - 30x30cm